Il Figliol Prodigo Paroles

Charles Aznavour

Paroles Il Figliol Prodigo

Il Figliol Prodigo Video:
Paroles de Il Figliol Prodigo Ritorno al mio paese Di tanto tempo fa, Da dove son partito, Retto dall'età. La casa è illuminata Per aspettare me, La cena è preparata Per festeggiare me. Chi è nato per volare E vuole libertà, Nessuno troverà Che lo potrà fermare. Sognavo di viaggiare, Scoprire dove van Le nuivi che lsa era Si vedono passar. Ritorno solo adesso, Non chiedono perché Ed il vitello grasso Uccidono per me. Io guardocon paura Mio padre innanzi a me, Ma lui mi rassicura Venendo incontro a me. E dopo il desinare È l'alba che verrà, Che tutti troverà Attenti ad ascoltare. Ricordo il mare aperto, Che non finiva mai, La sabbia del deserto Su cui mi riposai. Ritorno dalla gente Che un giorno abbandonai, Seguendo l'orizzonte Per cui m'incamminai. Ricordo ciò ch'è stato, Il tempo che passò E quello che io ho incontrato E che non rivedrò. Il frutto del deserto Di cui mi dissetai, Del pepe lorimè L'amaro mi ha lasciato. Ma se potessi avere Ancora i sogni miei E ritornar da capo Io ricomincerei, E ritornar da capo Io ricomincerei.




Other Paroles